Ci leggiamo il 4 ottobre

di annixedda

I più svegli fra voi si saranno forse accorti che il blog langue, e che sono ben lontana dalla cadenza giornaliera che mi sono prefissata aprendo il blog.

Il fatto è che sto scrivendo talmente poco che ho dimenticato la password…

Di storie interessanti ce ne sarebbero, prima fra tutte quella del mio caffè d’orzo con un bel po’ di deposito, ovvero del perché è sempre bene mettere le etichette ai barattoli (ma insomma, provare un buon caffè turco non è stato poi così male…)

Cose ridicole e scuse improbabili a parte, la mia pausa di riflessione durerà fino al 4 ottobre. Sono certa che i più svegli tra voi sapranno indovinare con che storia, quel giorno.

Intanto, buon settembre a tutti noi.

Annunci