Rìma: f. s. espediente retorico raccomandabile in mancanza di idee migliori

di annixedda

C’era una volta un bambino piccino,

c’era una volta un bambino.

Piangeva il bambino, piangeva piccino,

piangeva.

Di rado dormiva, piangeva il piccino,

piangeva.

La mamma dispera, non sa più che fare,

sta male.

Fa male la testa, le gambe fan male,

che fare?

Bisogna curare!

Signora, lo prenda, non può fare male,

di certo quel medicinale.

Così lo prendeva,

il dolore spariva,

e il bimbo sereno dormiva.

Dormiva.

 

(A tutti i deboli di cuore segnalo che il medicinale della storia è un antinfiammatorio, e che il bimbo ha già ricominciato a piangere, come suo diritto… A domani!)

Annunci